lunedì 11 luglio 2011

Mary e i super eroi

Il compleanno del mio tatone è stato il 24 giugno, visto che l'anno scorso non ci sono stata e che non c'era neanche mio fratello via per lavoro, questo doveva essere un evento mondiale. Per cui con settimane di anticipo gli ho chiesto come volesse la torta. "La voglio col cioccolato, la panna e le fragole!" "E sopra cosa ci vuoi? Ben 10?" "No, ci voglio Batman!" "Sei sicuro, Batman?!" "Si, sono sicuro". E che Batman sia.
Ho fatto passare giorni e giorni e giorni, fiduciosa che avrei trovato il colorante nero OVUNQUE. E invece, ancora all'inizio della settimana in cui si sarebbe celebrato l'evento niente, non l'avevo manco cercato a dire la verità. Io non so perchè mi riduco sempre all'ultimo, ho passato giornate angosciate, di ricerca su internet e nei negozi di Milano, ho contattato un po' di persone finchè poi ho trovato loro che in una pausa pranzo disperata mi hanno accettato un ordine telefonico e mi hanno spedito il tutto il giorno dopo! Miracolosi!
E così avevo proprio tutto per fare la torta, come base ho fatto un pan di spagna al cacao che ho poi tagliato in 3 strati e che ho farcito con panna e fragole. Alla lavorazione della torta ho dovuto dedicare due giorni, perchè ho lavorato anche e perchè i miei strumenti sono piuttosto homemade, ma alla fine il risultato mi ha soddisfatto e non poco:
Ero emozionatissima, prima di arrivare da mio fratello ho passato una mezza giornata a crogiolarmi nel terrore che durante il trasporto sarei caduta dalle scale con la torta in mano o che tutto si sarebbe sciolto o le peggio scene alla paperissima, ma non è successo niente di tutto questo e alla festa c'erano anche i genitori degli amichetti dell'asilo di Cristian che mi hanno fatto tutti un sacco di complimenti, è stato gasante!
Il sabato appena trascorso è stato invece il compleanno di mio fratello che non ha fatto una festa, ma a cui ho voluto comunque fare la torta, gli ho fatto una cheesecake e la volevo decorare e avevo ancora un po' di pasta di zucchero avanzata dalla torta del nano e così gli ho fatto sopra lo stemma di Superman!
Non so se per effetto del caldo o cosa, ma la base è venuta molliccia, di solito viene proprio bella dura, asciutta e guduriosa, questa volta ho leggermente toppato! 

Nessun commento: